Cosa serve per rendere una vetrina interattiva?

Ti piacerebbe avere uno strumento che:

  • Attira i passanti e li invita ad interagire in modo innovativo
  • Generare vendite e contatti 24 ore su 24
  • Ti fa emergere tra la concorrenza
  • Permette di ricercare informazioni mirate su tutti i tuoi annunci
  • Attira i clienti presso la tua agenzia
  • Ti permette di aumentare i contatti
  • Migliorare l’immagine aziendale
  • Diffondere messaggi promozionali più incisivi

Allora beTouch è il prodotto giusto per te!

Per trasformare la propria vetrina in una vetrina interattiva avrete bisogno delle seguenti attrezzature:

  • Una superfice proiettiva (un videoproiettore e un fogli o retro proiettivo) o un monitor lcd
  • Un touch foil
  • Un pc
  • Una licenza d’uso di beTouch

In questo modo la vetrina del vostro negozio diventerà interattiva, i passanti potranno toccarla e interagirvi.

Di seguito vi proponiamo un video di una installazione fatta con la Software Lab snc con software proprietario ed al quale abbiamo partecipato attivamente sia alla ricerca che allo sviluppo

Una vetrina interattiva alla quale abbiamo partecipato attivamente

 

Il risultato finale che avrete sarà proprio uguale a quello che vedete nel video ed in più l’installazione potrà essere sia verticale che orizzontale.

Minority Report e la vetrina interattiva

In Minority Report Steven Spielberg immagina un sistema all'avanguardia grazie al quale fosse possibile interagire con il ssitema operativa tramite gesti naturali .

 

minorityreport

 

Oggi questa fantasia è diventata realtà con la nostra vetrina interattiva, un sistema in grado di estrapolare le coordinate della mano nuda rispetto alla superficie a cui viene applicato.

beTouch infatti, è una soluzione capace di interpretare i comandi di una superficie interattiva.

E’ anche  possibile convertire il cristallo di una vetrina in un gigantesco monitor  realizzando una vetrina interattiva su cui l'utente può navigare all’interno dell’offerta commerciale del negozio.

La vetrina interattiva pronta per il nuovo monitor multi-touch 3M da 32 pollici

3M si prepara al lancio del nuovo C3266PW Multi-touch e la vetrina interattiva di Software Lab, beTouch, sviluppata con  Microsoft Surface Toolkit for Windows Touch Beta e quindi pronta alla nuovissima versione 2.0 si prepara al test su questo spettacolare hardware.

Il nuovo C3266PW Multi-touch avrà le seguenti caratteristiche:

10 fingers and 2 palm accommodation
Flat Form Surface “capable”
LED backlit
FULL HD

Specifications
Screen Size Class 32" Class (31-1/2" diagonal)
Panel Type Edgelit LED
Aspect Ratio 16:9
Pixel Resolution Full 1920 x 1080 HD Resolution
Backlight System edge lit LED
Viewing Angles 178º H / 178º V
Brightness 450 nits
Contrast ratio 1300:1
Refresh rate 120 Hz
Audio System 10W x2
Tuning System ATSC / QAM / NTSC
Touch Response Time less than 12 ms

Inputs
HDMI® 4 (1080p compatible)
HD Component 2
Composite Video 1
Audio Inputs (L/R) RCA L/R x 2, Mini Jack x 1
RS-232C 1
PC 15-pin RGB x 1

Mounting Methods
200mm x 200mm VESA Pattern on back
Side Brackets for mounting in Table

Bezel
Unit ships with metal bezel attached
Bezel can be removed for integration into table or enclosure

 

Il monitor multi-touch da 32’’ di 3M verrà presentato al prossimo CEBIT dall’1 al 5 Marzo 2011, noi in anteprima avremo la possibilità di testare la nostra vetrina interattiva su questo monitor multi-touch che sembra promettere un gran bene

La vetrina interattiva di domani...

In questo posto vorrei mostrarvi una anteprina della vetrina interattiva del futuro ... olografia interattiva!!!! WOW

Ultimi Post

Discalmer

Gli interventi e i contenuti di questo blog non costituiscono e non devono essere interpretati come consigli o pareri professionali. L'autore scrive a titolo personale e nell'ambito di proprie ricerche, sperimentazioni e conoscenze. Le opinioni espresse non sono in alcun modo riconducibili alle affiliazioni professionali/istituzionali del medesimo o alle opinioni che il medesimo esprime nell'ambito dei propri ruoli/cariche che possono essere del tutto diverse da quanto qui riportato.